Porto di Pozzallo
HOME VELA NEWS ARCIPELAGHI PORTI MEDITERRANEO PRENOTA CROCIERE
News-      .............SEGNALAZIONI E COMUNICATI STAMPA POSSONO ESSERE INVIATI ALLA NOSTRA REDAZIONE Fax +39-0931523287 Gli spazi pubblicitari su Harbours.net sono il metodo più efficace per dare maggiori possibilità alla vostra attività! Contattateci via e-mail (harbours@harbours.net) o telefonando al 3385684380..............
Condividi

Hotel Pozzallo
Ships Agents
Autorità portuali/Port Authorities
Meteo/Weather

Harbours.net - La guida ai porti di Sicilia


Il porto di Pozzallo è contraddistinto da due distinti specchi acquei. Il "porto piccolo" è utilizzato per la imbarcazioni da diporto e pesca, il "porto grande" utilizzato per le navi che approdano per caricare e scaricare merci, containers e passeggeri. Nel porto trovano posto le motovedette della Guardia Costiera ,Carabinieri e Guardia di Finanza impegnati nel controllo di circa 100 chilometri di costa. Negli ultimi anni è stata intensificata la sorveglianza a causa dei continui sbarchi di clandestini provenienti dalle coste dell'Africa.

PRIMO PIANO
Migranti:sbarco Pozzallo, fermo scafisti
05 gen - Un guineano di 20 anni, Ibrahima Bovaro, e un gambiano di 17 sono stati fermati dalla Polizia di Stato di Ragusa per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina perché ritenuti gli scafisti dei 114 migranti fatti sbarcare ieri a Pozzallo dalla nave battente bandiera olandese 'Golfo azzurro'. Sono i primi fermati del 2017. Nel 2016 sono stati 200, 29 dei quali erano minorenni. I migranti tra cui donne incinte e minorenni, erano a bordo di un gommone in difficoltà soccorso il 2 gennaio scorso dalla nave olandese durante un'operazione alla quale hanno peso parte le navi 'Laima' e 'Borsini'. I due sono stati riconosciuti dai migranti come coloro che hanno condotto il gommone e, a turno, si occupavano uno della bussola, l'altro del timone. Secondo le testimonianze il guineano ed il minorenne gambiano non stavano insieme nel capannone e godevano di assoluta autonomia, traendo tutti i vantaggi grazie agli accordi presi con i libici. Il guineano è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa. Il minorenne a Catania.

Fermati sette presunti scafisti
01 set - La Polizia ha fermato sette presunti scafisti, compreso un minorenne, arrivati ieri a Pozzallo assieme a altri 685 migranti, comprese 25 donne incinte, su nave 'Sfinge' della Marina Militare. I migranti sono stati raccolti nel Canale di Sicilia in diverse operazioni di salvataggio. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile della Questura di Ragusa. Gli investigatori sono sul molo in attesa di un'altra nave con 500 extracomunitari soccorsi nelle ultime ore.

Guardia di Finanza sequestra 10 kg di marijuana
31 ago - Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ragusa nei giorni scorsi hanno arrestato I.V.C., 29 anni, cittadino romeno, pronto ad imbarcarsi per Malta. I militari della Guardia Di Finanza, nel corso dei regolari controlli svolti nell’area portuale di imbarco per Malta, hanno notato un soggetto che, alla vista della pattuglia, ha assunto un comportamento sospetto. A seguito del controllo della persona e del bagaglio al seguito, i finanzieri hanno scoperto il contenuto della valigia. All'interno un ingente quantitativo di involucri, ben sigillati nella plastica, probabilmente per sviare possibili controlli delle unità cinofile. Si trattava di 49 pacchetti contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 10 chilogrammi. L'uomo è stato trasferito nella casa circondariale di Ragusa a disposizione dell'Autorità giudiziaria. Nei prossimi giorni l'interrogatorio di garanzia davanti a un legale di fiducia. L'operazione è avvenuta nell’ambito dell’intensificazione dei servizi antiterrorismo a seguito dell’innalzamento del livello di sicurezza dei porti italiani. Prosegue l’attività della Guardia di Finanza con l'intento di prevenire e contrastare i traffici illeciti e il traffico di sostanze stupefacenti.

,


Posizione navi in tempo reale

Html and Services by Internet Network Solutions - Italy/UE