Porto di Augusta - Augusta's port news
HOME VELA NEWS WORLWIDE PORTS ARCIPELAGHI CHARTERER/NOLEGGIO SICILYMAP /MAPPA SICILIA PORTI MEDITERRANEO
         .............SEGNALAZIONI E COMUNICATI STAMPA POSSONO ESSERE INVIATI ALLA NOSTRA REDAZIONE Fax +39-0931523287 Gli spazi pubblicitari su Harbours.net sono il metodo più efficace per dare maggiori possibilità alla vostra attività! Contattateci via e-mail (harbours@harbours.net) o telefonando al 3385684380..............

A livello internazionale Augusta costituisce un polo di rilevante interesse per lo sviluppo del commercio con l’estero perché approdo potenziale per le linee marittime che potrebbero essere istituite per collegare la Sicilia con la Grecia, la Turchia, i Paesi del Mar Nero, del Nord Africa (Egitto, Libia) e del Medio Oriente (Siria, Giordania, Libano)

Augusta port Coordinates: 37°11.3' N 015°11.6' E, on the east coast of the Italian island of Sicily. The Porto Megarese is a natural harbor with 4.4 nm (8 km) North-South and 2.2 nm (4 km) East-West. East and South boundaries are protected by the Isoletto di Augustas and by three long breakwaters: diga centrale (central levee), diga settentrionele (northern levee) and diga meridionale (southern levee). The primary entrance passes between the northern and central breakwaters. width: 1200 ft (366 m); min depth 42 ft (13 m). It is a spacious and deep harbor which can accomodate ships as large as 250,000 dwt.

Consorzio Opere Marittime Attività Portuali

Condividi
Posizione navi
Prenota hotel
Port facilities
Servizi diporto/yacht facilities
Forniture/Marine supply
Autorità /harbour Authorities
Agenzie Marittime/Port agents
Cantieri navali/Repairs-Goods
Spedizionieri/Customs clearance
Tavola distanze/Distance Table
Meteo/Weather
Commerciale/Commercial Area
Servizi portuali/Port Services
Tabella Ormeggi/Berthing Facilities
Mappa della città


PRIMO PIANO

Augusta : commemorazione dei caduti del sommergibile Ascianghi
24 luglio 2015 - "La storica importanza strategica che la città di Augusta riveste per la Marina Militare, il cui inscindibile legame ancora oggi fortemente sentito rappresenta un saldo punto di riferimento per i marinai e le Unità della Marina che operano a difesa della comunità ed in particolare di quelle presenti nel territorio siracusano." Lo ha affermato il Comandante di MARISICILIA, Contrammiraglio Nicola de Felice, giovedì 23 luglio nelle acque antistanti la rada di Augusta, durante la commemorazione dei 23 membri d'equipaggio periti a bordo del Regio Sommergibile Ascianghi, affondato il 23 luglio 1943 al largo di Augusta....continua

Migranti:Probabile naufragio, superstiti ad Augusta
23 luglio 2015 - Alcune decine di migranti - una quarantina secondo le testimonianze dei superstiti - sarebbero annegati in seguito al naufragio di un gommone avvenuto ieri mattina davanti alle coste libiche. Lo hanno riferito alcuni dei sopravvissuti sbarcati nel pomeriggio ad Augusta dalla nave militare tedesca Holstein che ha soccorso complessivamente 283 profughi.continua

Polizia di frontiera senza personale. Pratiche in tilt.
22 lug - "La Polizia di frontiera di Augusta non può chiudere il pomeriggio per mancanza di personale .E' assolutamente inaccettabile". Lo afferma Vincenzo Vinciullo, deputato regionale NCD, presidente della commissione 'Bilancio e Programmazione' all'Assemblea reione Sicilia. Da trent'anni si continua ad assistere all'inefficienza di un servizio che dovrebbe avere nel porto di Augusta la sua base centrale. La Polizia di frontiera è più utile ad Augusta con il porto e i suoi traffici, anzichè a Siracusa. Una questione vecchia, più volte evidenziata nel corso dei decenni dagli operatori portuali, mai risolta, anzi andata a peggiorare con il passare degli anni. Agli inizi di luglio un armatore ha annullato un cambio equipaggio, con gravi ripercussioni per alcuni operatori, proprio perché ci sarebbero voluti circa 4 giorni per le pratiche. La nave è partita per Malta dove la stessa operazione è stata eseguita in mezza giornata.....continua

Augusta-Migranti : in arrivo 333, arrestati tre presunti scafisti
16 lug - In Sicilia continuano incessanti gli sbarchi. In un paio di giorni migliaia di disperati sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia. Ieri mattina ad Augusta sono arrivati in 333, tra cui 52 donne, una cinquantina di minori 39 con famiglia e 10 non accompagnati. Tutti viaggiavano su un peschereccio partito dalla costa egiziana, un punto imprecisato tra Alessandria e Rachid. Le operazioni di identificazione e le indagini per scoprire eventuali scafisti sono a cura del Gruppo interforze per il contrasto all'immigrazione della Procura di Siracusa coordinato da Carlo Parini.continua

Augusta: Armatore annulla cambio equipaggio
7 lug - Questo porto morirà per la troppa burocrazia, la conferma arriva dall'ultimo episodio accaduto stamane. L'armatore della nave Sti Dama aveva programmato il cambio equipaggio nel porto di Augusta, sfruttando i due giorni di sosta per le operazioni di discarica. Ma alla Polizia di frontiera pare abbiano chiesto circa 5 giorni per le pratiche di imbarco del nuovo equipaggio, già arrivato in città e ospitato in un hotel. Un limite di cinque pratiche telematiche al giorno, per i 25 membri, all'armatore è sembrato un'esagerazione, quindi contrordine, a fine discarica la nave partirà per Malta dove il cambio equipaggio lo effettuano in mezza giornata. Nessun nuovo Piano strategico potrà mai reggere contro la burocrazia che è uno dei mali che ha colpito questo porto da decenni. Così non può andare...continua

Il ruolo del porto di Augusta nel Piano strategico nazionale
06 lug - Finalmente dopo tante anticipazioni sembrerebbe arrivato in dirittura d'arrivo il famigerato Piano strategico nazionale della portualità e della logistica, lo strumento che dovrebbe mandare in soffitta la gestione obsolote della portualità italiana. I condizionali non sono causali quando di mezzo c'é la politica. Come ciclicamente accade per il porto Megarese torna l'ipotesi "autostrade del mare", con numerosi tentativi già andati a vuoto nell'ultimo decennio per errori grossolani di valutazione, mancanza di un serio piano commerciale che sia capace di attirare gli autotrasportatori del Sud-Est siciliano o quelli delusi che utilizzano il porto etneo, oramai difficile da raggiungere per i grossi tir a causa del traffico in ingresso/uscita da Catania. Una nuova linea è stata annunciata in queste ultime settimane, la conferma arriva anche dal deputato regionale NCD Enzo Vinciullo....continua

Marisicilia sotto il comando De Felice
28 giu - Sono passati circa quattro mesi dal suo arrivo ad Augusta. Alla stampa locale illustra un primo bilancio e una serie di progetti. La riconferma per la centralità Mediterranea delle basi siciliane, prima tra tutte Augusta che rappresenta un notevole punto di riferimento nell'assetto logistico militare e nell'emergenza della migrazione. Una rivalutazione della base di Messina. Un accordo di collaborazione con la Regione Sicilia e un trofeo velico invernale tra i programmi del prossimo futuro...video




E-Mail contact: harbours(@)harbours.net
Web-Design and Services by © 1998/2013 Internet Network Solutions - Italy/UE- All Rights Reserved