Porto di Augusta - Augusta's port news
HOME VELA NEWS WORLWIDE PORTS ARCIPELAGHI CHARTERER/NOLEGGIO SICILYMAP /MAPPA SICILIA PORTI MEDITERRANEO
         .............SEGNALAZIONI E COMUNICATI STAMPA POSSONO ESSERE INVIATI ALLA NOSTRA REDAZIONE Fax +39-0931523287 Gli spazi pubblicitari su Harbours.net sono il metodo più efficace per dare maggiori possibilità alla vostra attività! Contattateci via e-mail (harbours@harbours.net) o telefonando al 3385684380..............

A livello internazionale Augusta costituisce un polo di rilevante interesse per lo sviluppo del commercio con l’estero perché approdo potenziale per le linee marittime che potrebbero essere istituite per collegare la Sicilia con la Grecia, la Turchia, i Paesi del Mar Nero, del Nord Africa (Egitto, Libia) e del Medio Oriente (Siria, Giordania, Libano)

Augusta port Coordinates: 37°11.3' N 015°11.6' E, on the east coast of the Italian island of Sicily. The Porto Megarese is a natural harbor with 4.4 nm (8 km) North-South and 2.2 nm (4 km) East-West. East and South boundaries are protected by the Isoletto di Augustas and by three long breakwaters: diga centrale (central levee), diga settentrionele (northern levee) and diga meridionale (southern levee). The primary entrance passes between the northern and central breakwaters. width: 1200 ft (366 m); min depth 42 ft (13 m). It is a spacious and deep harbor which can accomodate ships as large as 250,000 dwt.

Consorzio Opere Marittime Attività Portuali

Condividi
Posizione navi
Prenota hotel
Port facilities
Servizi diporto/yacht facilities
Forniture/Marine supply
Autorità /harbour Authorities
Agenzie Marittime/Port agents
Cantieri navali/Repairs-Goods
Spedizionieri/Customs clearance
Tavola distanze/Distance Table
Meteo/Weather
Commerciale/Commercial Area
Servizi portuali/Port Services
Tabella Ormeggi/Berthing Facilities
Mappa della città


PRIMO PIANO

In arrivo migranti nel porto di Augusta
24 ago - La nave Cigala Fulgosi della Marina militare è approdata domenica 23 alle ore 15. Il gruppo di 506 migranti è stato soccorso nel Canale di Sicilia, oltre 80 i minori, la metà dei quali non accompagnati . Si tratta di un gruppo di Eritrei e un Nord-africano, probabilmente lo "scafista" . Una donna gravida è stata trasportata in ospedale. Un gruppo di circa 100 migranti è stato isolato per sospetta presenza di scabbia. Tutti sono stati sistemati per la notte nella tendopoli permanente allestita sulla banchina. Erano a bordo di un motopesca in precarie condizioni di galleggiabilità. Nel fine settimana sono stati oltre 4000 i migranti soccorsi. Ad attendere sulla banchina commerciale della rada Megarese il solito dispositivo di accoglienza. La situazione è monitorata dagli esperti del Gruppo interfoze di contrasto all'immigrazione coordinato da Carlo Parini per conto della Procura di Siracusa. Dall'inizio dell'anno sono circa 12000 i migranti trasferiti sulla banchina del porto Megarese.

In arrivo migranti soccorsi in mare
20 ago - Il ministero degli Interni ha comunicato che la nave militare Werra di nazionalità tedesca è prevista approdare in porto intorno alle ore 13. La nave , chefa parte del dispositivo Frontex, ha imbarcato 105 migranti che si trovavano a bordo di un fatiscente gommone, in pericolo. Secondo un primo controllo dovrebbero essere in totale 105, non si conoscono al momento provenienza e nazionalità. La situazione è seguita dal Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione coordinato da Carlo Parini per conto della procura di Siracusa. Ad attendere il gruppo il solito apparato di accoglienza. Interrogazione senatore Alicata sul porto di Augusta
17 agosto 2015 - A seguito dell'articolo pubblicato da Harbours.net lo scorso 7 luglio 2015 dal titolo Armatore annulla cambio equipaggio il senatore Bruno Alicata di FI-PDL ha presentato un'Interrogazione orale con carattere d'urgenza durante la seduta n. 495 del 31/07/2015. Il senatore siracusano si rivolge ai ministri dell'Interno e delle Infrastrutture e dei Trasporti :"Premesso che in data 5 luglio 2015 l'armatore della nave "Sti Dama" aveva programmato il cambio dell'equipaggio....continua

Porto di Augusta: l'innovazione è la carta vincente di Luigi Salomone
17 agosto 2015 - Un intervento di Luigi Salomone , conoscitore dell'ambiente portuale augustano, che ha operato per decenni in uno degli stabilimenti che si affacciano sulla rada. Un'analisi competente e supportata da elementi che ci è sembrato utile pubblicare, in un momento in cui è aperto un dibattito a seguito dell'approvazione del nuovo Piano strategico della portualità italiana del ministro Graziano Del Rio. Da Decenni scriviamo che la programmazione sul futuro del porto non si può e non dovrebbe essere basata su progetti vecchi di 30 anni che puntano ad un terminal containers oramai fuori mercato. Il futuro del porto dovrebbe basarsi sulla creazione di un'area "servizi" del Mediterraneo e il ritorno al passato con i rifornimenti di bunker(compreso il metano), servizi e cantieristica navale che negli ultimi decenni è stata costretta all'angolo da una politica miope e disinteressata. ...continua

Vinciullo : Porto di Augusta centrale nella portialità siciliana
13 agosto 2015 - "Per essere coerente con quanto previsto sul porto di Augusta nel nuovo Piano strategico nazionale il Governo , come prima cosa , deve de localizzare il centro di smistamento provvisorio dei migranti dall'area commerciale di Punta Cugno". Lo afferma il deputato regionale Vincenzo Vinciullo che nei giorni scorsi ha voluto comunicare la notizia dell'approvazione del Piano della "nuova portualità" di Del Rio.continua

Sbarco migranti
30 lug- Intorno a mezzogiorno , compre previsto dal comando Frontex, sono arrivati 524 migranti a bordo della nave Spica della Marina Militare. 443 uomini, 64 donne e 17 minori accompagnati, di presunta nazionalità eritre, tranne due etiopi e un libico. Il gruppo era stato soccorso il giorno prima, nel canale di Sicilia, in un unico evento. Una donna è sbarcata con una frattura alla gamba sinistra, un'altra con il braccio sinistro traumatizzato. Le due donne sono state trasportate all'ospedale Muscatello per accertamenti . Si è reso necessario il ricovero anche per due uomini per probabili fratture alle gambe durante la traversata in mare.

Commemorazione dei caduti del sommergibile Ascianghi
24 luglio 2015 - "La storica importanza strategica che la città di Augusta riveste per la Marina Militare, il cui inscindibile legame ancora oggi fortemente sentito rappresenta un saldo punto di riferimento per i marinai e le Unità della Marina che operano a difesa della comunità ed in particolare di quelle presenti nel territorio siracusano." Lo ha affermato il Comandante di MARISICILIA, Contrammiraglio Nicola de Felice, giovedì 23 luglio nelle acque antistanti la rada di Augusta, durante la commemorazione dei 23 membri d'equipaggio periti a bordo del Regio Sommergibile Ascianghi, affondato il 23 luglio 1943 al largo di Augusta....continua

Migranti:Probabile naufragio, superstiti ad Augusta
23 luglio 2015 - Alcune decine di migranti - una quarantina secondo le testimonianze dei superstiti - sarebbero annegati in seguito al naufragio di un gommone avvenuto ieri mattina davanti alle coste libiche. Lo hanno riferito alcuni dei sopravvissuti sbarcati nel pomeriggio ad Augusta dalla nave militare tedesca Holstein che ha soccorso complessivamente 283 profughi.continua




E-Mail contact: harbours(@)harbours.net
Web-Design and Services by © 1998/2013 Internet Network Solutions - Italy/UE- All Rights Reserved