Consorzio Opere Marittime Attività PortualiHarbours.net-La Guida a Porti e Approdi di Sicilia e del Mediterraneo :Cartine,Strutture,Operatori,Servizi,Notizie,Informazioni turistiche.Mediterranean Sea Netgate-All ports and Harbours of Sicily-Reg. Stampa Tribunale di Siracusa n.10/2000
VELA NEWS CHARTERER/NOLEGGIO SICILY MAP/MAPPA SICILIA WORLDWIDE PORTS PORTI MEDITERRANEO PRENOTA CROCIERE ARCIPELAGHI
Prenota Traghetti Posizione navi Contatti/redazione Page Rank Facebook Pinterest
AciCastello Acitrezza Augusta Brucoli Capo d'Orlando Catania Gela I. Femmine Lampedusa Licata Isole Eolie Marina Ragusa Marsala Marzamemi Mazara
Messina Milazzo Palermo Pantelleria P..Empedocle Portopalo Pozzallo Riposto Santa Panagia Scoglitti Siracusa Taormina T. Imerese Terrasini Trapani
Ustica Trova HotelOfferte Crociere
Collabora con il nostro portale: segnalazioni, comunicati stampa e immagini possono essere inviati alla nostra redazione - harbours@harbours.net - Cell +39-3385684380 Controlla la tua posta Imposta Harbours.net come pagina iniziale Aggiungi Harbours.net ai Preferiti Stampa questa Pagina
Condividi



su Pinterest.

Augusta : quattro scafisti fermati negli ultimi due giorni
13 apr - Nei scorsi giorni , venerdi 11 e sabato 12, sono sbarcati 1657 migranti sulla banchina commerciale. I migranti sono stati soccorsi e trasferiti ad Augusta nell'ambito dell'operazione Mare Nostrum. Sono quattro ì presunti scafisti fermati a seguito delle indagini degli esperti del dal Gruppo Interforze Contrasto Immigrazione della Procura della Repubblica di Siracusa. Il primo evento è iniziato nel pomeriggio di venerdi 11, ha riguardato il soccorso di 522 migranti da parte della nave mercantile Dobrota bandiera S. Vincent and Granadines. La nave mercantile, in navigazione da Tripoli a Istanbul, è stata fatta convergere su un'area del Canale di Sicilia dal Comando Generale della Guardia Costiera dove era già presente un.....continua

Mare nostrum : ondata di migranti in corso
11 apr - Ieri e per tutta la notte le navi della Marina Militare, supportate da motovedette della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza, hanno portato in salvo migranti in arrivo dalle coste del nord Africa.La fregata Euro in soccorso a due natanti ha imbarcato 336 migranti, di cui 44 donne e 10 minori. La nave della Marina Militare ha poi trasbordato 66 migranti sulla motovedetta della Guardia di Finanza Avallone che ora è in navigazione verso Porto Empedocle. La fregata Espero ha soccorso 198 migranti, di cui 17 donne; la rifornitrice Stromboli ha imbarcato 108 migranti tra cui 3 minori; le motovedette della Capitaneria di Porto CP 305 e la CP 319 hanno soccorso e trasferito sul pattugliatore Sirio 54 migranti, di cui 53 donne e 9 minori. Tutti i migranti soccorsi nella notte saranno trasferiti in giornata sulla nave anfibia San Giorgio. A Trapani intanto è atteso l’arrivo della fregata Zeffiro con a bordo oltre 400 migranti soccorsi ieri nella acque a sud Lampedusa.

Augusta : Guardia costiera sorprende pescatori nella rada
10 apr - Un sanzione amministrativa di 20 mila euro è stato l'esemplare epilogo di un'attivita di prevenzione della Guardia Costiera nella rada Megarese. La motovedetta CP 716 ha intercettato all'interno del porto cinque imbarcazioni condotti da diportisti intenti a pescare in zona vietata con l'ausilio di attrezzatura professionale (rete da posta). Dopo l'identificazione degli occupanti, residenti ad Augusta e già noti per reati simili, i militari della capitaneria hanno proceduto al sequestro di...continua


Augusta : sono sette gli scafisti arrestati
10 apr - Questa mattina quattro scafisti sono caduti nella rete del Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione della procura di Siracusa. Si tratta di un tunisino, due somali e un sudanese che hanno condotto i barconi di una delle ondate di questi giorni che ha condotto sulle coste siciliane circa 4.000 migranti. A seguito dei riscontri raccolti da Carlo Parini e i suoi collaboratori, i quattro sono stati accusati di istigazione all'immigrazione irregolare, sono stati consegnati a Carabinieri e Guardia di Finanza per il trasferimento nel carcere di contrada Cavadonna. in attesa di comparire davanti al Gip che dovrà convalidare il fermo. Ieri altri tre egiziani, sbarcati sulla banchina commerciale della rada Megarese,erano stati individuati dagli esperti che da anni seguono il filo sottile della vasta organizzazione criminale specializzata in traffico di migranti attreverso il Mediterraneo..... continua


Soccorso a migranti nel Canale di Sicilia
8 aprile 2014 - Oltre mille i migranti raccolti dalle navi della Marina militare impegnati in più aree del Canale di Sicilia nell'ambito dell'operazione Mare Nostrum. L'arrivo delle unità è previsto oggi pomeriggio ad Augusta dove saranno sbarcati oltre 500 migranti dalle navi Foscari e Maestrale e Pozzallo dove le navi Euro e Sirio sbarcheranno i rimanenti. Le nvi della Marina militare sono state impegnate in una vasta area del Canale di Sicilia nell'ambito dell'operazione Mare Nostrum. Diversi barconi, in difficolta' di navigazione, sono stati raggiunti a Sud di Lampedusa dalla fregata Maestrale che ha tratto in salvo i migranti . Altre due imbarcazioni con centinaia di migranti a bordo sono stati soccorsi dalla navi Sirio ed Euro. A renderlo noto l'ufficio comunicazione della Marina militare .©

Catania:Polizia sequestra grosso quantitativo di stupefacenti
3 apr - Otto gli arrestati, oltre 2 tonnellate la marijuana sequstrata, proveniente dalla Grecia. Si è rilevata esatta la "soffiata" che avvisava del probabile traffico di un grosso quantitativo di "erba" dal mare che ha fatto scattare i controlli. Il motopeschereccio “M.P. Giammarco” di 12 metri circa, iscritto alla marineria di Augusta, infatti è stato tenuto sotto controllo dai mezzi aeronavali della Polizia. Partito con rotta Grecia, dove ha sostato per caricare la droga e tornare indietro, seguito costantemente durante tutta l'attraversata....continua





Mare Nostrum : soccorsi 730 migranti
2 apr - La nave anfibia San Giorgio ed il pattugliatore Vega sono stati impegnati ieri pomeriggio e durante la notte nel soccorso a due natanti in arrivo dalle coste nord-africane con a bordo 730 migranti. Tra di loro anche 124 donne e 29 minorenni. Gli interventi sono stati necessari dal sovrannumero di persone a bordo che comprometteva la galleggiabilità dei mezzi di fortuna. Le persone soccorse sono sulla nave San Giorgio che in giornata arriverà, come stabilito dal Viminale, a Porto Empedocle.


Editore © 1999/2014 Internet Network Solutions/ P.Iva 01235740899
-All Rights Reserved-E' vietata la riproduzione anche parziale senza il permesso dell'editore.
Reg. della Stampa n.10/2000 Tribunale di Siracusa - Direttore responsabile Gianni D'Anna