Consorzio Opere Marittime Attivitā PortualiHarbours.net-La Guida a Porti e Approdi di Sicilia e del Mediterraneo :Cartine,Strutture,Operatori,Servizi,Notizie,Informazioni turistiche.Mediterranean Sea Netgate-All ports and Harbours of Sicily-Reg. Stampa Tribunale di Siracusa n.10/2000
VELA NEWS CHARTERER/NOLEGGIO SICILY MAP/MAPPA SICILIA WORLDWIDE PORTS PORTI MEDITERRANEO PRENOTA CROCIERE ARCIPELAGHI
Posizione navi Contatti/redazione Page Rank Facebook Pinterest
Aci Castello Acitrezza Augusta Brucoli Capo d'Orlando Catania Gela Isola Femmine Lampedusa Licata Isole Eolie Marina Ragusa
Marsala Marzamemi Mazara Messina Milazzo Palermo Pantelleria P..Empedocle Portopalo Pozzallo Riposto Santa Panagia
Scoglitti Siracusa Taormina T. Imerese Terrasini Trapani Ustica Trova HotelOfferte Crociere
Collabora con il nostro portale: segnalazioni, comunicati stampa e immagini possono essere inviati alla nostra redazione - harbours@harbours.net - Cell +39-3385684380 Controlla la tua posta Imposta Harbours.net come pagina iniziale Aggiungi Harbours.net ai Preferiti Stampa questa Pagina
Condividi



su Pinterest.

Terrorismo : Rischio infiltrazioni tra i migranti
17 dic - La Procura di Palermo ha aperto un'indagine su possibili infiltrazioni di terroristi dell'Isis tra i migranti sbarcati negli ultimi mesi in Sicilia. A segnalare il rischio sarebbero stati ambienti dei Servizi Segreti. I presunti terroristi giunti in Italia sarebbero libici e siriani. L'inchiesta č coordinata dal pm Gery Ferrara. Nei mesi scorsi il ministro dell'Interno Angelino Alfano aveva parlato di rischio infiltrazioni terroristiche. E aveva indicato proprio nella Sicilia la "porta" d'ingresso di possibili membri dell'Isis. Solo nel 2014 sull'Isola sono approdati 197mila migranti: un numero enorme di persone - dicono gli inquirenti - che moltiplica il pericolo. Le informazioni riservate raccolte dalla Procura di Palermo, che ha affidato l'inchiesta al pool antiterrorismo, vanno oltre l'allarme generico. Alcuni dei sospetti avrebbero giā lasciato il territorio italiano, altri si troverebbero ancora nel Paese. La Procura di Palermo da mesi ha costituito anche un gruppo di lavoro contro la tratta dei migranti che ha messo a punto metodologie investigative - si tratta di un vero e proprio protocollo d'indagine - per riuscire a risalire alle organizzazioni che gestiscono i flussi.

Donna eritrea partorisce a bordo di nave Etna
16 dic - Lieto evento sulla nave rifornitrice Etna della Marina Militare, impegnata nelle operazioni navali di sorveglianza e sicurezza nello Stretto di Sicilia. Alle due circa di questa mattina č nato il piccolo Aloniab Nahom. La madre eritrea, di religione cattolica, č stata soccorsa ieri e portata a bordo della nave insieme ad altri 430 migranti. Il neonato, nato grazie all'intervento del team medico imbarcato sull'unitā militare, pesa circa tre chili ed č stato battezzato dal cappellano di bordo. Madre e bimbo stanno bene e saranno sbarcati oggi a Lampedusa con un elicottero della Marina Militare.

Allarme incendio nel porto di Augusta
15 dic - L'allarme č scattato questa mattina dopo le ore 10.30 al posto 18 del superpontile della Erg. Si sono concluse dopo due ore le operazioni che fanno parte del complesso meccanismo di sicurezza all'interno della Rada Megarese. Si trattava di una simulazione denominta Pollex 2014 che č servita per testare le procedure in caso di incidente, come in questo caso : incendio a bordo, allarme ordigno esplosivo, evacuazione ferito e circoscrizione dell'inquinamento marino causato dall'incidente. Hanno partecipato tutti gli operatori portuali cooordinati dalla sala controllo della Capitaneria di Porto e dai mezzi nautici della Guardia Costiera.continua

Tragedia nel Canale di Sicilia: 18 morti
5 dic - Diciassette migranti che erano a bordo di un gommone in navigazione dalla Libia verso l'Italia sono morti probabilmente per disidratazione e ipotermia. I cadaveri sono stati individuati dagli equipaggi di alcuni mezzi di soccorso che hanno raggiunto il gommone ad oltre centro miglia a sud di Lampedusa. Uno dei migranti, in gravi condizioni, č stato prelevato con un elicottero della Marina Militare all'ospedale di Lampedusa.continua

Gilet Navy Seals
Stazione meteo
Tender canotto
Codice della navigazione
Diritto della navigazione

Editore © 1999/2014 Internet Network Solutions/ P.Iva 01235740899
-All Rights Reserved-E' vietata la riproduzione anche parziale senza il permesso dell'editore.
Harbours.net non č responsabile per i contenetui ed eventuali problemi causati dai link esterni al dominio.

Reg. della Stampa n.10/2000 Tribunale di Siracusa - Direttore responsabile Gianni D'Anna