Consorzio Opere Marittime Attività PortualiHarbours.net-La Guida a Porti e Approdi di Sicilia e del Mediterraneo :Cartine,Strutture,Operatori,Servizi,Notizie,Informazioni turistiche.Mediterranean Sea Netgate-All ports and Harbours of Sicily-Reg. Stampa Tribunale di Siracusa n.10/2000
VELA NEWS CHARTERER/NOLEGGIO SICILY MAP/MAPPA SICILIA WORLDWIDE PORTS PORTI MEDITERRANEO PRENOTA CROCIERE ARCIPELAGHI
Posizione navi Contatti/redazione Page Rank Facebook Pinterest
Aci Castello Acitrezza Augusta Brucoli Capo d'Orlando Catania Gela Isola Femmine Lampedusa Licata Isole Eolie Marina Ragusa
Marsala Marzamemi Mazara Messina Milazzo Palermo Pantelleria P..Empedocle Portopalo Pozzallo Riposto Santa Panagia
Scoglitti Siracusa Taormina T. Imerese Terrasini Trapani Ustica Trova HotelOfferte Crociere
Collabora con il nostro portale: segnalazioni, comunicati stampa e immagini possono essere inviati alla nostra redazione - harbours@harbours.net - Cell +39-3385684380 Controlla la tua posta Imposta Harbours.net come pagina iniziale Aggiungi Harbours.net ai Preferiti Stampa questa Pagina
Condividi



su Pinterest.

Elicottero Guardia Costiera, Evacuazione medica migranti
25 agosto 2014 - La segnalazione di emergenza medica lanciata da una motovedetta della Capitaneria di Siracusa, impegnata nell'ambito dell'operazione Mare Nostrum, ha fatto scattare il dispositivo d'urgenza. L'operazione definita "molto delicata" si è svolta lo scorso week-end, a largo delle coste siciliane, nel Mare Ionio. Il soccorso aeronavale ha confermato, ancora una volta, l'alta professionalità del personale della Guardia Costiera in favore di migranti, presumibilmente di origine siriana salpati dalle coste egiziane per fuggire al conflitto in atto.continua

Augusta : arrivati 592 profughi, molti neonati
22 agosto 2014 - Il pattugliatore Dattilo della Guardia Costiera questa mattina ha sbarcato sulla banchina commerciale 592 migranti, 263 uomini, 137 donne e 197 bambini, molti i nuclei familiari con neonati. I profughi sono , quasi tutti, di probabile provenienza Siria e Palestina, scappano dalla guerra e dalla distruzione dei loro paesi d'origine. Sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia da tre navi mercantili, due italiane Valdaosta e Pertusola e la maltese Olivia. Successivamente i migranti sono stati trasferiti a bordo del pattugliatore della Guardia costiera utilizzato nell'ambito dell'operazione "Mare Nostrum".continua

Augusta : Migranti in arrivo 181 su portacontainer
21 agosto 2014 - Tra i migranti una donna in stato interessante sofferente che è stata sbarcata alla nuova darsena dove ad attendere c'era un'ambulanza che ha trasportato la donna in ospedale. Ieri le operazioni si sono protratte ,per alcune ore, il tempo necessario, poi la portacontainer ha proseguito sulla sua rotta originaria verso Le Havre. Il comandante del mercantile, attraverso l'agenzia Seamar, ha "ringraziato tutte le persone coinvolte, alle Autorita',ai mezzi navali che hanno sbarcato i migranti,e tutti coloro impegati nell' operazione di trasbordo".continua

Immigrazione, barcone con 19 morti a Lampedusa
19 luglio 2014 - I migranti sarebbero morti per asfissia, uccisi nella stiva dai fumi esalati dal vecchio motore del barcone che li trasportava. Il natante era partito dalla Libia con centinaia di migranti a bordo, circa seicento persone secondo le testimonianze. Due persone sono ricoverate in gravi condizioni in ospedali di Palermo. Dal natante sarebbe partito un Sos raccolto da una nave mercantile a circa 80 miglia dall'isola di Lampedusa.continua

Augusta:Marina militare scandaglierà tre aree marine
14 lug - E' stata presentata questa mattina a Marisicilia l'operazione "Port and coastal survey" (sistema di controllo,monitoraggio e prevenzione dei fondali portuali e costieri) nell'ambito del fondo europeo di sviluppo regionale 2007-2013. Robot intelligenti scandaglieranno i fondali alla ricerca di ordigni, ma raccoglieranno anche dati chimici e ambientali del fondo. Le tre aree prescelte sono al largo di Punta Izzo, nei pressi del porto commerciale/Forti Garcia e Vittoria e nella zona antistante Penisola Magnisi.continua

Porti e politica, incapacità e indifferenza. Sicilia all'anno zero
08 lug - "C'é porto e porto, c'é politica e politica. L'immagine di Google Earth mostra, alla stessa scala, la città di Palermo (Panormos = tutta porto) e la Rada Megarese / Augusta. Se Palermo è tutta porto, allora Augusta cosa può essere? Ipersuperextraportissimissimo. Come minimo". - Lo afferma l'architetto Marcello Panzarella - "Quanti porti di Palermo potrebbe contenere quello di Augusta? E quanta superficie in prossimità del porto è disponibile a Palermo e Augusta, per la logistica commerciale? A Palermo zero, perché non c'è lo spazio libero. Augusta? Quasi zero. Ci potevano essere ettari ed ettari ed ettari ed ettari più uno per entrambe i porti. Ecco. Questa è la Sicilia, che sta annegando nel mare come un povero migrante, senza accorgersi che questo mare e quei porti potrebbero essere trasformati in oro....continua

A Pozzallo il peschereccio della morte
2 lug - Sono 45 i morti nel peschereccio rimorchiato a Pozzallo dalla nave Grecale. Tutti uomini, verosimilmente maggiorenni, e dell'Africa centrale. E' il bilancio definitivo dopo il recupero delle salme che si è concluso mercoledì all'alba. La prima stima era di una trentina di migranti deceduti. Sull'episodio indaga la polizia. Sono stati individuati e fermati due presunti scafisti. Le salme sono state portate in una sala frigorifera di Pozzallo, messa a disposizione dalla Protezione civile della Provincia di Ragusa.

Boldrini : "Mettere all'angolo i trafficanti di migranti"
Siracusa,20 giu - La presidente della Camera in visita a Siracusa per la Giornata internazionale del migrante. "Mare Nostrum è una grande operazione, assolutamente necessaria, ma non sarà mai in grado di dare una risposta. All'emergenza sbarchi - ha affermato Laura Boldrini - bisogna intervenire a monte e mettere all'angolo i dittatori senza farci affari. Bisogna intervenire dai porti di partenza e creare là una rete di protezione per i richiedenti asilo". Ai soccorritori che fanno parte di Mare Nostrum ha detto :"Siate orgogliosi di quello che fate, il vostro operato rende onore al nostro Paese, perchè,la cosa più importante che si può fare è salvare vite umane".



© Radio Montercarlo Marine

Musica e notizie dal mondo della nautica

Editore © 1999/2014 Internet Network Solutions/ P.Iva 01235740899
-All Rights Reserved-E' vietata la riproduzione anche parziale senza il permesso dell'editore.
Harbours.net non è responsabile per i contenetui ed eventuali problemi causati dai link esterni al dominio.

Reg. della Stampa n.10/2000 Tribunale di Siracusa - Direttore responsabile Gianni D'Anna