Marsala - Porto di Marsala - Marsala's port news
Condividi HOME VELA NEWS CHARTERER/NOLEGGIO SICILY MAP/MAPPA SICILIA ARCIPELAGHI PORTI MEDITERRANEO
News    .............SEGNALAZIONI E COMUNICATI STAMPA POSSONO ESSERE INVIATI ALLA NOSTRA REDAZIONE Fax +39-0931523287 Gli spazi pubblicitari su Harbours.net sono il metodo più efficace per dare maggiori possibilità alla vostra attività! Contattateci via e-mail (harbours@harbours.net) o telefonando al 3385684380..............

MARSALA sorge sulla costa occidentale della Sicilia, in provincia di Trapani.La città è collegata a Trapani tramite l'autostrada A29, l'aeroporto più vicino è quello di Trapani-Birgi distante circa 8 chilometri. Dal porto partono giornalmente i collegamenti con l'isola di Favignana raggiungibile in circa 15 minuti.Il centro abitato sorge sull'estremità di punta Boeo da cui si possono ammirare le isole dello stagnone e l'arcipelago delle Egadi. Con i suoi 15 chilometri circa di costa e di spiagge Marsala può contare su un'economia turistica di rilievo, oltre che all'agricoltura con i prodotti della viticoltura.

Informazioni varie/Port facilities
Carta nautica del porto/Port map
Autorità portuali/Port Authority
Previsioni meteo/Wheather forecast


Gdf sequestra 20 tonnellate di hashish
18 aprile 2013 - Una nave con un carico di droga, circa 20 tonnellate di hashish, e' stata intercettata nelle acque del Mediterraneo dalla Guardia di finanza e costretta a fare rotta verso il porto di Marsala, dove e' arrivata in mattinata. ''Adam'' e' il nome della nave sequestrata. I componenti l'equipaggio sono stati arrestati.Questa notte i finanzieri del Comando operativo aeronavale hanno abbordato a nord di Pantelleria una nave sequestrando un carico di stupefacenti da record. Sabato scorso le Fiamme Gialle avevano già sequestrato una tonnellata di hashish con un'operazione simile, in quel caso è stata sequestrata la nave Osman Hasretler che è stata dirottata nel porto di Pozzallo. L'operazione ha avuto inizio due giorni fa quando e' giunta la notizia della presenza di un ingente carico di droga in navigazione nel mediterraneo. Il dispositivo aeronavale della Guardia di Finanza ha messo in campo due unita' d'altura ed un aereo Atr42. Individuata la nave sospetta, e' iniziato l'inseguimento a distanza, fino all'abbordaggio al momento del suo ingresso in acque italiane. La nave e' giunta alle 9 nel porto di Marsala dove le indagini, coordinate dalla Direzione centrale servizi antidroga e dal II reparto del comando generale della Guardia di finanza, proseguono a cura dei comandi provinciali di Trapani e Palermo.I sei membri dell'equipaggio, di origine siriana sono stati arrestati e la nave sequestrata.


E-Mail contact: harbours(@)harbours.net
Web-Design and Services by © 1998/2013 Internet Network Solutions - Italy/UE- All Rights Reserved