Isola di Lampedusa - Sicilia-Lampedusa(Tp)
Condividi HOME VELA NEWS ARCIPELAGHI PORTI MEDITERRANEO

News     

.............SEGNALAZIONI E COMUNICATI STAMPA POSSONO ESSERE INVIATI ALLA NOSTRA REDAZIONE Gli spazi pubblicitari su Harbours.net sono il metodo più efficace per dare maggiori possibilità alla vostra attività! Contattateci via e-mail (harbours@harbours.net) o telefonando al 3385684380..............

Le coste di Lampedusa sono frastagliate, intervallate da cale, spiagge e strapiombi. Il mezzo più adatto per esplorarla è la barca, effettuare la circumnavigazione, il modo migliore per conoscere l'isola in tutto il suo splendore. I fondali marini sono variopinti e molto popolati da una fauna di rara bellezza, questo è il posto ideale per gli amanti delle escursioni subacquee. Uno dei posti piu' frequentati dai turisti è l'Isola dei Conigli, accessibile a piedi o dal mare, è uno dei pochi posti dove le tartarughe vanno a deporre le uova. Da qualche anno l'area è protetta dal WWF. Visita Lampedusa - Guida di viaggio

Hotel Lampedusa

Informazioni/Port facilities
Mappa portoPort map
Autorità/Port Authorities
Meteo/Weather
Harbours.net - La guida ai porti di Sicilia


Nave Ong tedesca bloccata in mare
1 ago - Primo giro di vite nei confronti delle Ong che soccorrono migranti nel Mediterraneo dopo il codice di comportamento predisposto dal Viminale, che è stato sottoscritto solo da tre organizzazioni. La nave Iuventa della ong tedesca Jugend Rettet, che non ha firmato il protocollo, è stata bloccata in nottata al largo di Lampedusa dalla Guardia costiera italiana, che l'ha scortata fino al porto. Dalla nave sono stati fatti scendere due siriani, che sono stati accompagnati nel Centro di prima accoglienza dell'isola. I due migranti erano stati trasferiti in precedenza a bordo della nave della ong tedesca proprio da una delle unità militari italiane impegnate nelle operazioni di soccorso ai migranti nel Mediterraneo. Per scortare in porto la Iuventa sono intervenute diverse motovedette della Guardia costiera, con un grande spiegamento di forze dell'ordine anche sulla banchina. Il comandante della Capitaneria di porto di Lampedusa, il tenente di vascello Paolo Monaco, è salito a bordo della nave dove è rimasto per oltre due ore nella cabina di comando. "Si tratta di un normale controllo, che abbiamo fatto e che non comporterà alcun problema - ha spiegato l'ufficiale dopo essere sceso dalla Iuventa -. Ora controlleremo i documenti di tutto l'equipaggio e già questa mattina potranno ripartire da Lampedusa se dagli accertamenti emergerà che tutto è in regola".

Naufragio di un peschereccio, un disperso in mare
3 gen - Un peschereccio è affondato all'alba a dodici miglia da Lampedusa. Un marinaio, Francesco Solina, 51 anni, risulta disperso. Si sono invece salvati il capitano Daniele Minio e gli altri componenti dell'equipaggio: Mimmo Solina e Nicola Mannino. Il peschereccio, secondo le testimonianze di naufraghi pare sia colato a picco dopo aver imbracato ascqua a causa del mancato funzionamento di una pompa per il tiraggio dell'acqua. I tre sono stati tratti in salvo da un'imbarcazione partita dall'isola a seguito del segnale di soccorso lanciato telefonicamente dal comandante.

Hotel a Lampedusa

Porto di Lampedusa - Posizione navi in tempo reale


E-Mail contact : porti_sicilia@harbours.net
Html and Services by © 2000/2016 Internet Network Solutions - Italy/UE