Isola di Lampedusa - Sicilia-Lampedusa(Tp)
Condividi HOME VELA NEWS ARCIPELAGHI PORTI MEDITERRANEO

News     

.............SEGNALAZIONI E COMUNICATI STAMPA POSSONO ESSERE INVIATI ALLA NOSTRA REDAZIONE Gli spazi pubblicitari su Harbours.net sono il metodo più efficace per dare maggiori possibilità alla vostra attività! Contattateci via e-mail (harbours@harbours.net) o telefonando al 3385684380..............

Le coste di Lampedusa sono frastagliate, intervallate da cale, spiagge e strapiombi. Il mezzo più adatto per esplorarla è la barca, effettuare la circumnavigazione, il modo migliore per conoscere l'isola in tutto il suo splendore. I fondali marini sono variopinti e molto popolati da una fauna di rara bellezza, questo è il posto ideale per gli amanti delle escursioni subacquee. Uno dei posti piu' frequentati dai turisti è l'Isola dei Conigli, accessibile a piedi o dal mare, è uno dei pochi posti dove le tartarughe vanno a deporre le uova. Da qualche anno l'area è protetta dal WWF.

Hotel Lampedusa

Informazioni/Port facilities
Mappa portoPort map
Autorità/Port Authorities
Meteo/Weather
Harbours.net - La guida ai porti di Sicilia


Naufragio di un peschereccio, un disperso in mare
3 gen - Un peschereccio è affondato all'alba a dodici miglia da Lampedusa. Un marinaio, Francesco Solina, 51 anni, risulta disperso. Si sono invece salvati il capitano Daniele Minio e gli altri componenti dell'equipaggio: Mimmo Solina e Nicola Mannino. Il peschereccio, secondo le testimonianze di naufraghi pare sia colato a picco dopo aver imbracato ascqua a causa del mancato funzionamento di una pompa per il tiraggio dell'acqua. I tre sono stati tratti in salvo da un'imbarcazione partita dall'isola a seguito del segnale di soccorso lanciato telefonicamente dal comandante.

Save Children, 600 bimbi morti nel Mediterraneo
30 set - A tre anni dal naufragio del 3 ottobre 2013 a largo delle coste di Lampedusa, in cui morirono 368 migranti, "non si arresta il ciclo di vite spezzate, anche di bambini, nel tentativo di raggiungere l'Europa via mare". Secondo le stime di Save the Children, almeno 600 bambini avrebbero già perso la vita o risulterebbero dispersi nel Mediterraneo nei primi nove mesi del 2016, un "numero che ha già superato il totale di oltre 500 minori dello scorso anno". "Tre anni fa, le immagini delle bare dei migranti allineate nell'hangar dell'aeroporto di Lampedusa portarono con forza all'attenzione del mondo il dramma di chi è costretto ad affrontare viaggi molto pericolosi per fuggire a guerre, persecuzioni e povertà estrema. "Mai più", promisero allora le istituzioni europee, eppure il Mediterraneo continua a mietere vittime, con più di 10.400 uomini, donne e bambini morti o dispersi dal 2014 ad oggi", afferma Valerio Neri, direttore generale di Save the Children.

Atterraggi e decolli impossibili, aeroporto bloccato
1 ago - Il volo Alitalia AZ 1815 Lampedusa/Palermo previsto alle 9.35 è partito con circa due ore di ritardo per la presenza di un traghetto ormeggiato nell'adiacente banchina. I passeggeri pronti per l'imbarco con l'equipaggio, ma il velivolo non può decollare perché lo "spazio aereo" è occupato dalla nave. Una situazione si ripete ogni volta che c'è l'imbarcazione in porto. L'inconveniente è dovuto alla localizzazione della pista che ha sulla linea di decollo/atterraggio una delle banchine del porto. Per ragioni di sicurezza le operazioni aeree devono avere la l'allineamento libero. Disagi sono previsti anche per i voli successivi. "Non si comprende perché il traghetto non attracchi a Cala Pisana - dicono alcuni passeggeri - lasciando libero lo spazio aereo. Ogni volta succede sempre questo disagio che si ripercuote su tutti i voli. Bisogna attendere che il traghetto parta per potere decollare". Al momento lo spazio aereo è chiuso nello scalo non può partire o arrivare alcun velivolo.


Hotel Baia Turchese

Hotel Luagos Club

Hotel O'scià

Porto di Lampedusa - Posizione navi in tempo reale


E-Mail contact : porti_sicilia@harbours.net
Html and Services by © 2000/2016 Internet Network Solutions - Italy/UE