Logo

Nave Borsini : supporto medico a marittimo infortunato

L’Unità della marina Militare Comandante Borsini , attualmente inserita nel dispositivo aeronavale Mare Sicuro, ha prestato supporto medico al componente dell’equipaggio del peschereccio Mariella.

 

 

Nave Borsini - Sipporto medico a peschereccio1 agosto 2018 – Nella tarda serata del giorno 30 luglio 2018, il pattugliatore di squadra Comandante Borsini della Marina Militare durante l’attività di pattugliamento nel Mediterraneo Centrale, nell’ambito dell’Operazione Mare Sicuro,  ha risposto a una richiesta di supporto sanitario proveniente dal motopeschereccio  italiano “Mariella Loggato”, per un infortunio a un membro dell’equipaggio.

L’unità militare ha proceduto ad avvicinarsi  nel punto segnalato.  Appena giunta in prossimità del peschereccio, ha inviato  un proprio mezzo con a bordo il team sanitario per le cure del caso. Il personale medico della marina Militare  ha  valutato le condizioni del marittimo che aveva un amo da pesca conficcato in un braccio,  un incidente causato durante le normali operazioni di pesca. L’uomo è stato  trasferirlo a bordo di nave Borsini dove il medico di bordo è intervenuto per rimuovere il grosso amo.

Terminato l’intervento sanitario e scongiurata la necessità di un trasferimento in una  struttura ospedaliera a terra, il marittimo è stato trasbordato di nuovo sul peschereccio e il pattugliatore Borsini ha ripreso il normale pattugliamento nell’area di operazione affidata.  L’unità  militare nave Comandante Borsini, di base nel porto di Augusta,  sta svolgendo il servizio di vigilanza nell’ambito dell’operazione Mare Sicuro .

Il compito assegnato , in applicazione della legislazione nazionale e degli accordi internazionali vigenti, attività di presenza, sorveglianza e sicurezza marittima nel Mediterraneo centrale in un’area di mare di circa 160.000 km quadrati davanti alle coste libiche, per la tutela degli interessi nazionali, la protezione delle linee di comunicazione, delle navi commerciali in transito, dei pescherecci nazionali, delle fonti energetiche strategiche d’interesse nazionale e il contrasto al terrorismo.  – 2018 © www.harbours.net



Related Post

Redazione92

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi