Porto di Riposto - porti e Approdi di Sicilia-Area Mediterraneo-Mare Ionio
HOME VELA NEWS MERCATINO NAUTICO CHARTERER/NOLEGGIO SICILY MAP/MAPPA SICILIA MEDITERRANEO LINKS


Informazioni varie / Port Information
Lat. 37° 43' 98" N - Long. 15° 12' 73" E

Sicilia-Provincia di Catania Provincia:Catania
Classe/Categoria: 2/III
Tipologia:Pesch./Comm./Diporto
Area:Mare Ionio
Lungh.Banch.
Quay length
Fondali
Depth
Superf. Piazz.
Area sq.
Autorità
Authority
Distr.Carb.
Refuell.
Serv.Idrico
Potable H2O
Serv. Tel.
Phone
Pontili Dip.
Pleasure
N. Posti
boats nr
 950 m  2 / 6 m  10.000 mq  CP/GF  si /yes  si / yes  si / yes  6  590
Circoli Nautici
Pleasure Club
Serv.Elettr.
Electrical
Alaggio
Slip
Celle Frigor.
Cold store
Dogana
Customs
Mezzi Mecc.
Crane serv.
Cant. Nav.
Shipyard
Off.navalmecc.
Workshop
Rimessag.
Dockyard
 5    2    si / yes  gru 100 t.  2  1  2


Porto di Riposto - Cliccare per ingrandire la cartina
Cliccare sulla mappa per l'ingrandimento
Click on img to view map

Panorama di Riposto e dell'Etna Le sue origini non sono certe, ma sono sicuramente da ricondurre alla espansione del primo insediamento Greco in Sicilia che avvenne nel 735 a.c., quando una nave greca guidata dal calcidese Teocle approdò in Sicilia fondando la città di Naxos, che oggi come allora è situata a circa 15 Km. a nord di Riposto sulla costa jonica. Riposto si trova a soli sei metri sul livello del mare, alle spalle il vulcano Etna si erge maestoso, la cittadina conta circa 13.900 abitanti. La sua storia e' stata legata da sempre a quella della vicina Giarre, solo nel 1841 Riposto ottenne l'autonomia sotto il regno di Ferdinando II di Borbone. L'etimologia del nome deriva dal fatto che le decime del vino raccolte in passato nella Contea di Mascali erano "riposte" nei magazzini (repositorum) in questa citta' e questo spiega l'origine del nome. Il borgo si sviluppò ad opera di una colonia messinese (da cui il culto della Madonna della Lettera) attorno ai magazzini e nel XIX secolo divenne un importante centro commerciale per l'esportazione del vino e di altre merci : botti di castagno, agrumi, legumi, olio, nocciole, lupini, frutta fresca. Data la strategica posizione geografica per raggiungere il mare tutte le strade della Contea in cui rientrava Riposto confluivano nell'attuale Corso Italia. Nel 1820 sorse , durante il Regno di Ferdinando I di Borbone, una “scuola nautica per capitani di cabotaggio e d’altura”, dove si formavano gli Ufficiali di quella fiorente marina velica che nell’arco di qualche decennio si sarebbe trasformata in marina a vapore. L’istituto è tuttora esistente con il nome di Istituto Tecnico Nautico “L.Rizzo”. Oggi Riposto, che ha sempre guardato al mare come fonte di ricchezza e sviluppo, continua a vedere in esso il suo futuro. Infatti il suo porto nato essenzialmente come porto commerciale e peschereccio, adesso si trasforma in porto turistico, capace di ospitare oltre 370 imbarcazioni a cui è in grado di fornire tutti i servizi necessari, assumendo l’importante denominazione di “Porto dell’Etna”.



Sicilian Port and Harbour menumap
E-Mail contact harbours@harbours.net
Web-Design and Services by © 1999/2004 Internet Network Solutions - Italy/UE - All Rights Reserved