Porto di Augusta - Augusta's port news
HOME VELA NEWS ARCIPELAGHI CHARTERER/NOLEGGIO PORTI MEDITERRANEO




Harbours.net - La guida ai porti di Sicilia

Autorità di sistema siciliane, valzer di nomine

09 gennaio 2017 - Alla fine sono uscite le indiscrezioni che circolano da giorni. I tre nomi dei presidenti delle tre Autorità di sintema portuali della Sicilia. Sono nomi conosciuti , provenienti da altri ambiti portuali italiani. I nomi , secondo indiscrezioni, sono quelli indicati dal ministro Graziano Delrio ai presidenti delle regioni Sicilia e Calabria, che ricordiamo si dividono il sistema portuale Messina-Gioia Tauro. Le nomine circolano da giorni negli ambienti governativi sull'asse Roma-Palermo e nelle segreterie dei partiti interessati che , come sempre, l'hanno fatta da padroni.

Alla presidenza dell'Autorità della Sicilia orientale Augusta-Catania , con sede nella cittadina Megarese , il ministro Delrio avrebbe designato Andrea Annunziata, 61 anni, di San Marzano del Sarno in provincia di Salerno, presidente uscente dell'Autorità portuale di Salerno, ex sottosegretario ai Trasporti del Governo Prodi. Annunziata è laureato in Giurisprudenza, esperto di logistica dei trasporti. Nel 2001 eletto alla camera per il centrosinistra. Dal 2008 è stato alla guida dell'Autorità portuale di Salerno che conserverà l'autonomia rispetto a Napoli. La novità per l'autorità portuale megarese è rappresentata dal fatto che , rispetto a tutte le altre nomine, sin dall'istituzione dell'ente portuale megarese, alla presidente arriva un esperto, già collaudato alla presidenza di un'altra port authority che, dovrebbe conoscere bene i meccanismi interni, pur avendo coordinato un porto che per grandezza e tipologia, come quello di Salerno, non può essere certo paragonato alla complessità di quello Megarese.
Per la presidenza dell'Autorità del Tirreno meridionale e dello Stretto con sede a Gioia Tauro la scelta di Delrio , comunicata a Crocetta, è caduta sull'avvocato genovese Alberto Rossi, 53 anni, socio dello studio Nctm, già consulente dell'Autorità portuale di Gioia Tauro, specialista nel Diritto dei trasporti e delle Attività portuali, con una lunga esperienza legale nel mondo dello shipping. Infine alla guida dell'Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, il ministro ha proposto Pasqualino Monti, 42 anni, di Ischia, presidente uscente dell'Autorità portuale di Civitavecchia e presidente di Assoporti. Queste, secondo le indiscrezioni circolate negli ambienti governativi, sarebbero le tre nomine che dovranno essere confermate e ufficializzate solo dopo essere state approvate in un prossimo Consiglio dei Ministri. Gianni D'Anna - 2017 © www.harbours.net




E-Mail contact harbours@harbours.net
HTML and Services by © 1998/2017 Internet Network Solutions - Italy/UE - All Rights Reserved