Porti e approdi di Sicilia
Condividi Home Vela Arcipelaghi Charter/Noleggio Medsea Map/Cartina Porti Mediterraneo











Siracusa:Peschereccio semiaffondato al rientro in porto

14 gennaio 2015 - Poco prima dell'alba, una squadra dei Vigili del Fuoco della sede centrale č intervenuta, a supporto del personale della Capitaneria di Porto, presso la banchina del Foro Italico di Siracusa per il recupero di un peschereccio che stava per affondare. I tre occupanti sono stati messi in salvo dall'equipaggio della motovedetta CP322. Si tratta di padre e due figli, proprietari di un grosso peschereccio della locale marineria che, nelle fasi di ingresso in porto, di ritorno da una battuta di pesca, hanno riferito di avere urtato un ostacolo. Dalla falla hanno cominciato ad imbarcare acqua per cause ancora da accertare. I tre pescatori hanno subito cercato di accostare alla banchina. I Vigili del Fuoco sono riusciti a collocare delle pompe di aspirazione per cercare di svuotare l'acqua che aveva oramai allagato la sentina. A causa dell'ampiezza della falla, non si č potuto evitare il parziale affondamento del peschereccio. Su richiesta della Capitaneria di Porto, sono intervnuti anche i sommozzatori del Nucleo Vigili del Fuoco di Catania per verificare la possibilitą di recuperare il peschereccio.
Come hanno riferito i tre , l'urto č stato improvviso , a tal punto che non hanno avuto nemmeno il tempo di avvisare la sala operativa della Capitaneria di Porto. La conseguente avaria dei motori principali , secondo la Capitaneria, ha causato l'urto con il molo adiacente la sede dei Mezzi Nautici. "Prezioso -riferisce una nota della Capitaneria - il contributo del personale dei Vigili del Fuoco, giunti pochi istanti dopo essere stati chiamati, per tentare di mantenere il peschereccio in galleggiamento e permettere ai tre malcapitati di salvarsi". Sul posto anche due volanti della Polizia di Stato. Per uno dei tre pescatori si č reso necessario l'intervento del 118 per il trasferimento di uno dei tre al pronto soccorso dove č stato riscontarto un trauma. Il peschereccio si trova parzialmente affondato (vedi immagine a lato ).In corso le operazioni per la messa in sicurezza e per la tutela dell'ambiente marino da potenziale inquinamento. L'incidente č stato segnalato allla Procura della Repubblica. Un'inchiesta č stata aperta anche dalla capitaneria di Porto, sarą prioritario capire cosa ha provocato l'urto e la conseguente falla. - 2015 © www.harbours.net


E-Mail contact porti_sicilia@harbours.net
HTML and Services by © 1998/2015 Internet Network Solutions - Italy/UE - All Rights Reserved