Porto di Catania
Condividi HOME VELA NEWS ARCIPELAGHI CHARTERER/NOLEGGIO MEDSEA MAP/CARTINA PORTI MEDITERRANEO Prenota Hotel

Catania:Elicottero Guardia costiera soccorre paziente affetta da ictus
La passeggera si trovava a bordo della nave Melody in transito verso Genova a una distanza di circa 190 milgia dalla costa siciliana.

21 aprile 2012 - La scorsa notte la base aeromobili Guardia Costiera di Catania è stata allertata dalla sala operativa del Comando generale del corpo delle Capitanerie di porto, per l'evacuazione medica di una paziente. Un elicottero si è alzato in volo per raggiungere la motonave "MELODY" in navigazione dalla Grecia verso Genova, a circa 190 miglia ad Est di Catania con velocità di 18 Nodi. Alla passeggera di nazionalità brasiliana, Lucia G. di 54 anni, il medico di bordo ha diagnisticato un Ictus. Il personale della Guardia costiera dopo aver reperito le necessarie informazioni, considerate le condizioni meteorologiche e la posizione della motonave, dopo aver sviluppo il piano di azione più idoneo, considerando rotta e velocità , ha dirottato la nave sulla rotta del porto di Catania. Dalla base aeromobile è decollato il Koala 9-10 del 2° Nucleo Aereo Guardia Costiera di Catania. In considerazione delle condizioni critiche della paziente, è stato imbarcato a bordo un medico della locale stazione elicotteri della Marina Militare di Catania.
Intanto è stato pre-allertato telefonicamente il 118 per una ambulanza con sistemi di rianimazione cardiaca da inviare nei pressi dell'area atterraggio nella base aeromobili per il successivo trasporto della paziente nella struttura ospedaliera del Cannizzaro a Catania. Il medico della stazione elicotteri in volo è stato in costante contatto radio con la nave in navigazione per avere continue notizie delle condizioni della paziente. Pono prima dell'una di questa notte il Koala 9-10 è da Catania per dirigere verso la "MELODY", dopo circa un ora di volo ha raggiunto la motonave ed ha iniziato le operazioni di imbarco che si sono concluse in circa 20 minuti. Il rientro nell'aeroporto di Catania è avvenuto dopo circa un ora. Sbarcata la paziente è stata affidata al personale medico del 118 e trasportata con ambulanza all'Ospedale di Cannizzaro. Una importante operazione di soccorso che conferma la professionalità del personale della Guardia costiera. L'equipaggio elicottero era composto da : Stv Valerio Verdecchi (Capo Equipaggio), Stv Angelo Schembri (2° Pilota), Luca Ursino (Operatore), Salvatore Finocchiaro (Aerosoccoritore); gli specialisti a terra : Stv Angelo Merico (Ufficiale Tecnico); Raffaele Dell'Orco, Francesco Illiano, Alfredo D'Asciari; Valerio Perelli Modestini della Centrale operativa controllo aeromobili della Base guardia costiera.. 2012 © www.harbours.net





E-Mail contact porti_sicilia@harbours.net
HTML and Services by © 1998/2012 Internet Network Solutions - Italy/UE - All Rights Reserved